Realtà
Icario é a Montepulciano, in un angolo della Toscana al confine con l’Umbria, angolo che conserva ancora tutta la sua autenticità ed incontaminata bellezza. Territorio dove non ci sono le grandi fabbriche ma piccoli negozi, artigiani e cultura dell’ ospitalità.

Montepulciano é un piccolo centro perfettamente conservato tanto da essere soprannominato "Perla del Rinascimento" per i suoi bellissimi palazzi rinascimentali. Centro d’arte, di musica e ricco di testimonianze storiche, Montepulciano é anche una delle zone più antiche di produzione vinicola.

Giá al tempo degli etruschi si produceva il vino a Montepulciano come testimoniano i ritrovamenti nelle tombe etrusche del luogo. Numerose sono le documentazioni di epoche successive a partire dal 789 (lascito del chierico Arnipert) che testimoniano la vocazione vinicola di Montepulciano.


Realtà
 
Icario é a Montepulciano, in un angolo della Toscana al confine con l’Umbria, angolo che conserva ancora tutta la sua autenticità ed incontaminata bellezza. Territorio dove non ci sono le grandi fabbriche ma piccoli negozi, artigiani e cultura dell’ ospitalità.

Montepulciano é un piccolo centro perfettamente conservato tanto da essere soprannominato "Perla del Rinascimento" per i suoi bellissimi palazzi rinascimentali. Centro d’arte, di musica e ricco di testimonianze storiche, Montepulciano é anche una delle zone più antiche di produzione vinicola.

Giá al tempo degli etruschi si produceva il vino a Montepulciano come testimoniano i ritrovamenti nelle tombe etrusche del luogo. Numerose sono le documentazioni di epoche successive a partire dal 789 (lascito del chierico Arnipert) che testimoniano la vocazione vinicola di Montepulciano.