Vini
Montepulciano e il vino di qualità: un connubio che ha profonde radici storiche ed è proprio in questa area del sud - est della Toscana che nascono vini di eccezionale pregio che fanno apparire questa terra quasi come "privilegiata".

Il 12 luglio 1966 è stato emanato il Decreto del Presidente della Repubblica che ha riconosciuto la Denominazione di Origine controllata (D.O.C.) "Vino Nobile di Montepulciano", regolarmentandone la produzione.

Il 1 luglio 1980 il Nobile è divenuto il primo vino in Italia a potersi fregiare delle fascette della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.), che lo ha classificato tra i vini più prestigiosi nel nostro Paese e nel mondo.

Clicca per vedere la mappa della zona di produzione del vino nobile
Vini
 
Montepulciano e il vino di qualità: un connubio che ha profonde radici storiche ed è proprio in questa area del sud - est della Toscana che nascono vini di eccezionale pregio che fanno apparire questa terra quasi come "privilegiata".

Il 12 luglio 1966 è stato emanato il Decreto del Presidente della Repubblica che ha riconosciuto la Denominazione di Origine controllata (D.O.C.) "Vino Nobile di Montepulciano", regolarmentandone la produzione.

Il 1 luglio 1980 il Nobile è divenuto il primo vino in Italia a potersi fregiare delle fascette della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.), che lo ha classificato tra i vini più prestigiosi nel nostro Paese e nel mondo.

Clicca per vedere la mappa della zona di produzione del vino nobile